La regione Umbria: soluzione ideale per chi cerca in vendita la propria casa

 

Per convincersi che acquistare un immobile nel territorio umbro, sia una buona scelta di vita, basta poco, e sufficente venire a visitarla ed accorgersi che e una regione variegata, che comprende molti aspetti diversi, ognuno in equilibrio ideale con gli altri.

Una regione dove uomo e natura si incontrano. Acquistare case e rustici in Umbria significa fondere uomo storia e natura in un'unica entita!

Ogni citta ha una sua identita unica ed armoniosa, che rappresenta il risultato di migliaia di anni di civilta: umbra, etrusca e romana, seguito dal periodo straordinario del Medioevo e del Rinascimento. Ogni periodo ha lasciato il segno in forma di capolavori senza tempo. Paesaggio umbro Bei rustici e casali in vendita: una ricerca che puo creare mille emozioni, un viaggio di vita pieno di sorprese continuamente sospesa tra i segni di un passato ben conservato e una vocazione per il futuro che e del tutto nuovo. Questa regione ha molto da offrire ai visitatori: archeologia, arte e cultura, enogastronomia, artigianato, natura e parchi, acque e terme come naturalmente ancora vi si trovano bei casali e caratteristiche costruzioni in pietra .

Visitare l'Umbria: Si impara a conoscere il significato della bellezza. Il territorio umbro e nel cuore d'Italia, ma non semplicemente per la sua posizione geografica. ricchezza della regione di meraviglie naturaurali e artistiche sembra quasi inesauribile. Viaggiando per le strade, si puo fare un viaggio pieno di sorprese, continuamente sospesa tra i segni di un passato ben conservato, che ha risvegliato questa regione da un torpore che durava nel passato, portando alla luce una regione viva e squisitamente bella. Oggi questa regione, ha reinventato se stessa alla moda ma senza strafare, ha molto da offrire ai visitatori: sport, cultura, musei, delizie epicuree, acque curative, ed eventi musicali
di fama internazionale.

Parallelamente, genialita rurale cesella pazientemente l'ambiente, la bonifica dei terreni,  Natura umbra coltivati e piante di oliveti e vigneti che non solo producono pregiati oli e vini, ma sono diventate il simbolo della regione. Punteggiato di borghi medievali ed eremi silenziosi, le colline umbre hanno tanto da offrire, alla pari di altre regioni che possono essere piu famose. Il vostro casale in queste campagne? basta percorrere pochi chilometri alla scoperta di luoghi di natura incontaminata, con boschi di faggi secolari, grotte e montagne popolate da antiche leggende. Questa bella regione e ricca anche di acqua: sorgenti e laghi montani, scorrono i fiumi che scolpiscono impressionanti gole rocciose, e si allargano in zone in riserve naturali. Il lago Trasimeno, la dolce del Tevere, le cascate delle Marmore tutti sembrano essere stati creati apposta per ispirare poeti e pittori. Alla fine del viaggio, una cosa e certa: tutto il territorio ha una vera vocazione per il bello.

Perchè questa e una terra di equilibrio, in grado di assemblare mille sfaccettature e mille anime diverse in un unico affresco, un misto di uomo e natura, spiritualita intensa e orgoglio laico. Immersa in un'atmosfera di armonia palpabile, ogni lembo di terra e ogni citta ha una sua identita unica, frutto di millenni di civilta che hanno lasciato densi strati di memoria e di capolavori senza tempo in tutto il paese:
Umbri, etruschi, romani , lo straordinario periodo Medievale, e il Rinascimento.


 Castello medievale umbro

Cucina umbra: un viaggio in questa regione non sarebbe completo senza conoscere la sua cucina. Ottimo cibo e vino sono tanto una parte del fascino della regione come i suoi affreschi, case in pietra, castelli e foreste. I piatti tradizionali di ogni citta o villaggio sono inestricabilmente collegati con l'identita del luogo stesso. Le citta principali e il Lago Trasimeno offrono epicurei tesori gastronomici con i sapori intensi e generosi. Il simbolo della "cultura del gusto" e Orvieto, una delle Citta culinarie d'Italia, che ogni anno celebra il ritorno del buon mangiare e bere con pi eventi enogastronomici.

Cibo e Vino. Sapori umbri
E 'doveroso iniziare con i due protagonisti assoluti: l'olio d'oliva e il vino. Entrambi hanno origini antiche, risalenti al Umbri e gli Etruschi, ed entrambi, grazie a secoli di meticolose fatiche umane, hanno modellato il paesaggio in una successione caratteristica di vigneti e oliveti. Oggi la coltivazione della vite ha modernizzato e si e specializzata, in una costante ricerca migliorativa. Estremamente vario e il suolo e fattori climatici consentono la coltivazione di vitigni pregiati, comprese le varieta autoctone. Non e dunque un caso che questa regione vanta una gamma di vini straordinari, sempre piu conosciuti ed apprezzata all estero. La splendida citta di Torgiano ospita un Museo del Vino e di un popolarissimo appuntamento annuale di degustazione, il Banco d'Assaggio dei Vini d'Italia. Le etichette umbre sono: Colli Perugini, Torgiano, Assisi, Colli Altotiberini, Colli del Trasimeno Colli Martani, Montefalco, Orvieto Rosso Colli Amerini e Lago di Corbara. Per scoprire i segreti dell'arte della vinificazione, un buon punto di partenza potrebbe essere : Strade del Vino, gustando itinerari che includono anche i siti di interesse storico e artistico: la Strada del Sagrantino, che si estende intorno a Montefalco, la Strada dei Vini del Cantico, che unisce Todi, Perugia, Torgiano, assisi e Spello , la Strada del Vino dei Colli del Trasimeno, e la Strada dei Vini Etrusco Romana, nella provincia di Terni seguendo il corso del Tevere. Cosi come straordinario come il vino, l'olio d'oliva umbro vanta una qualita con pochi rivali in Italia, dato che oltre l 80% di essa e extra-vergine. Davvero un record. Il merito, ancora una volta, va alle condizioni climatiche e del terreno delle colline dell' Appennino, ideale per la maturazione lenta delle olive, che assicura la loro bassa acidita. Spremuto a freddo e per la maggior parte mista, si ottengono aromi fruttati ed un colore verde intenso, un ingrediente essenziale della cucina tradizionale. L'olio d'oliva viene usato per guarnire una miriade di piatti, salumi inclusi, ma e delizioso anche semplicemente e come con il pane. Questa regione è l'unica regione italiana ad aver ottenuto la denominazione DOP per l'intero territorio, diviso in zone di produzione.

Cosi hanno reso omaggio ai due prodotti piu noti della gastronomia umbra, si arriva alla stessa cucina, genuina e fortemente legata alla terra, ma anchee capace di reinventarsi continuamente. Per non parlare del fatto che i metodi di preparazione, ingredienti che cambiano da luogo a luogo. In ordine di presentazione, si parte con la preparazione della pasta umbricelli, fatta con acqua e farina e condita con salsa di pomodoro, gli strangozzi con sugo d'oca o con asparagi selvatici, tagliatelle fatte a mano, l imbrecciata che e una minestra di fagioli e cereali grani, il risotto con asparagi o Lupari, cardi. Alla Perugina, zuppa di ceci e castagne nella zona di Orvieto, e ciriole con aglio, olio e peperoncino, in provincia di Terni. Le carni, interamente da animali a livello locale , sono tra i piatti piu succulenti: testina di agnello al forno, Perugina Alla Torello, corata di lepre con la crescia, e poi cinghiale, capriolo (in Valnerina), l'oca arrosto, anatra ripiena , selvaggina, ghiotta Alla Piccione in Assisi, agnello allo scottadito, e gallina ubriaca ("gallina ubriaca") in Orvieto, cotta nel vino celebre locale. Le carni sono in genere aalla brace o arrosto con erbe e spezie. carne bovina umbra e famosa: la qualita e garantita dal nome del Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale Premio per la denominazione IGP da parte dell'Unione europea, che copre tre razze: Marchigiana Romagnola e Chianina, , e stabilisce norme severe sui metodi di raccolta, macellazione e la distribuzione. bovini di razza Chianina, allevati nel territorio per piu di due millenni, di fornire carni ottime, molto tenere e basso contenuto di grassi, una vera delizia. Ma il re indiscusso della cucina tradizionale umbra e il maiale!.


Archeologia Umbra: Migliaia di anni di storia, popoli e civilta hanno lasciato un patrimonio archeologico che e difficile ancora da quantificare. Praticamente ogni citta e paese, grande e piccolo, ha tracce di antichi Umbri, Romani ed Etruschi, abitazioni, necropoli e ponti. Proprio nel centro di Perugia, per esempio, ci sono l'Arco di Augusto, risalente al terzo secolo a.C. e l'area archeologica di Piazza Cavallotti, con frammenti di una strada romana. Ma i siti piu importanti sono l'ipogeo di San Manno , uno dei piu importanti monumenti etruschi in Italia, situato nella vasta necropoli di Palazzone, con circa duecento tombe, aperto al pubblico. Una scalinata conduce verso l'interno, costruito come una casa romana, divisa in sezioni. Nel Museo Archeologico Nazionale 'Umbro, la tomba etrusca dei Cai Cutu e stata ricostruita.


Rustici in vendita Immobilien Italien Недвижимость в Италии
Immobilier Italie Casas en Italia Onroerend goed Italie Real estate Italy Tuscany
© Marinehaus. All Rights Reserved