Trovare una casa in Friuli, dove e perche!

 


Sognare la propria dimora cercando case nella regione Friuli Venezia Giulia in vendita è sicuramente una buona idea, e...per fortuna... ancora pochi sono oggi i fortunati che l' hanno scoperta e scelta. Ci permettiamo di accennare alcune informazioni che potrebbero essere un aiuto per accrescere "sia pure" in modo minimo, la conoscenza di questa regione.
Per esempio il fatto che zone sciistiche montane e il mare siano raggiungibili entrambi in modo molto rapido, non è cosa da poco! E possibile al mattino essere in spiaggia e al pomeriggio, piu caldo, fare una bella escursione in montagna!

Secondo alcune leggende, alcune provenienti anche dal vicino veneto, in questa regione vi si trovava anche il paese di Cuccagna, un posto pieno di "ogni belta" e buon cibo e divertimento! Tra Nimis e Attimis c'è del vero su quella leggenda e si vede sul territorio!Castello o fortezza tipica friulana D'Italia e una delle aree piu piccole, ma piu culturalmente diversificate del paese. Questa zona ad autonomia speciale e anche una delle piu nuove autonomie moderne di governo, dai primi anni sessanta. Occupa un angolo estremo nord-est ad est del fiume Tagliamento, con le Alpi che svettano dal nord, i confini di questa regione sono condivisi con la regione Veneto, Austria e Slovenia. Questa e di gran lunga la regione piu facilmente accessibile da fuori d'Italia e ha sempre agito come zona di scontro per gli invasori germanici e slavi nel corso dei secoli.

Un po di storia:
La vulnerabilita di questo territorio per le invasioni, è testimoniata dalle fortificazioni costruite qui dall'eta del Bronzo alla Guerra Fredda. Tuttavia, esse non si sono fermate l'arrivo dei Veneti, Istriani e Celti, prima dell'arrivo dei Romani nel 3 secolo aC. Le principali citta romane furono Aquileia e Cividale, che e stata denominata "Forum Iulii" dopo la fondazione all epoca di Giulio Cesare. Dalla derivazione di questo termine si arriva al nome moderno della regione Fr. Venezia Giulia. Venezia e l espansione della sua Repubblica avrebbe poi assorbito l'area dai Patriarchi di Aquileia e poi di Udine. Dopo la fine della Repubblica Veneta e le guerre napoleoniche, questa regione fu annessa dagli Asburgo d'Austria.

Cibo e Vino Regionali:

La cucina del friulana e indicativa della storia delle regioni.Campagna tipica friulana Quella della regione e piu rustica e la cucina assomiglia ad altre regioni italiane. Produzioni locali che comprendono il Prosciutto di San Daniele, un prosciutto dolce curato che e appeso ad assorbire l'aria fresca di montagna. La regione e conosciuta per i suoi campi di grano vasti, che alimentano la domanda di aree per la polenta. Il Montasio oltre che un Monte, e un formaggio stagionato duro che viene venduto a diversi livelli di maturita. La cucina nella zona di Trieste riflette il tedesco e la tradizione slava della Venezia Giulia. La Iota e una zuppa di fagioli, patate e cavolo nero. Porcina e un mix di carne di maiale bollita con crauti, senape e cren. Goulasch slavo e gnocchi sono anche piatti locali. Come nel Veneto, la costa ama i suoi frutti di mare e comprende tutte le specie di molluschi tra cui la seppia , il fritto misto e un pesce e la zuppa di polenta bianca conosciuta come boreto graesano. dolci regionali hanno un tocco germanico, come lo strudel di mele, cuguluf (a ciambella che ha avuto origine a Vienna) e la Gubana (a base di frutta secca e uva passa).

In Venezia Giulia i vini sono giustamente conosciuti e lodati come alcuni dei migliori e la regione e sede di diverse zone DOC, tra le quali il Ramandolo con la ricezione della designazione ambita DOCG. I vini rossi d'annata sono tannici e comprendono il Refosco dal Peduncolo e lo Schiopettino che vanno bene con i piatti di carne e selvaggina della regione. Tuttavia, i bianchi friulani davvero spiccano con la loro fragranza ancora secchi. Il Tocai ( ri denominato friulano) e il piu popolare di consumo quotidiano. Quando si mangia il pesce locale, la Malvasia Istriana e l'ideale, cosi come la Ribolla gialla e antica. Vitoska e un altro bianco, ma di solito e servito come aperitivo mentre il Picolit e un vino bianco da dessert. Testardi lavoratori ma non altrettanto buoni commercianti, i friulani offrono ancora oggi, vini di qualita ottima e sempre crescente, anche superba, a prezzi sempre piu che accessibili.

Basta una visita alle enoteche Regionali o meglio direttamente alle aziende agicole per rendersi conto dell'eccellenza dei vini di questa regione, pensati già in vigna e poi affinati in cantina.
D'altronde, la vite quì è ovunque. E dappertutto ci sono trattorie e osterie dove assaporare il tesoro di queste terre.
In particolare, la fertile pianura bagnata dall'Isonzo e che ha per centro Gradisca produce vini che rientrano nella Doc "Isonzo del Friuli": il meglio è dato dai rossi, come il robusto Cabernet, il fragrante Merlot e il corposo Refosco; tra i bianchi, il meraviglioso Pinot.

La Grappa friulana, e considerata la migliore in Italia. Questo liquore oriundo ( o nativo del territorio ), l'unico vero spirito italiano una volta aveva una brutta reputazione come "chiaro di luna italiano" e non e stato trovato solitamente fuori d'Italia. Tuttavia, sta finalmente diventando popolare al di fuori dell Italia, grazie un po alla standardizzazione a livello elevato di qualità del processo di distillazione e di alcuni esperti di marketing.

Mercato immobiliare:
Nonostante l Italia in genere non offra grandi possibilità per quanto riguarda il risparmio economico, proprio a chi ricerca una casa vacanze ed anche per chi desidera viverci, sono riservate ottime sorprese con case tipiche friulane nascoste tra le colline o in aperta campagna in vendita a prezzi piu che accessibili, allora, per gli amanti della vita di qualità, buona ricerca! Ora torniamo ad un po di storia.

Parchi naturali:

Questa regione è naturalisticamente più che interessante, potremmo definirla speciale, vista la varietà dei suoi territori e la biodiversità, ne è testimone anche il grande numero di propri parchi, aree protette e riserve naturali esistenti.

Udine

L'Impero austriaco ha cercato di non perdere la zona di Trieste, anche dopo l'unificazione d'Italia nel 1866 e la nuova nazione avrebbe combattuto per unificare italiani friulani con l occupazione austriaca e nella prima guerra mondiale. Durante la guerra fredda la zona di Trieste e Castello friulano stata una frontiera con il comunista est ed esisteva una amministrazione anglo-americana, prima di essere restituita all Italia nel 1954. Tracce di questo tempo resistono come esiste ancora una base aerea NATO importante situata ad Aviano, ma oggi la regione e in pace e abbraccia il suo patrimonio combinato di italiani, austriaci e slavi. Oltre alle sue localita balneari, questa e una delle regioni piu visitate d'Italia e ha molte possibilita da esplorarzione anche al di fuori dei percorsi turistici.

la citta un tempo potente di Udine e stata uno sperone fortificato fin dai tempi antichi ed e situata nel cuore della regione . I Patriarchi di Aquileia trasferito il loro governo dal castello della citta sul colle, la citta fiori poi rapidamente. Oggi la citta mostra piu del suo passato veneziano, come Piazza della Liberta, nel cuore della citta vecchia. Da qui si raggiunge il colle dove il castello, che ospita una sala del consiglio splendidamente affrescata, si erge sopra la campagna. Un'altra traccia della "Serenissima Repubblica" e la Torre dell'Orologio, la torre dell'orologio che e molto simile a l'orologio astronomico in Piazza San Marco a Venezia. Udine offre punti per vedere come la grappa locale e fatta, in quanto vi sono diverse distillerie della zona.

Aquileia Una rovina romana


Questa citta tranquilla e sonnolenta che si trova sulla vicina pianura friulana verso l'Adriatico era una volta una potente citta romana, un centro commerciale e una roccaforte militare. numerosi resti del suo glorioso passatto si trovano in tutta la citta soprattutto lungo la Via Sacra, la posizione delle rovine del foro romano. Tuttavia l'eta d'oro di Aquileia non rimase come la citta che fiori sotto il dominio dei Patriarchi che hanno governato questa regione nel Medioevo. Questa prosperita e stata di breve durata, come i Patriarchi spostato in una posizione piu sicura presso il Castello di Udine, lasciando alcuni monumenti imponenti per la loro fattura. La Basilica e un classico per gli amanti del mosaico come questa chiesa fortezza ospita il piu antico e piu grande pavimento a mosaico cristiano ancora esistente - che risale al 4 secolo. Gli affreschi nella cripta della chiesa raccontano la leggenda della predicazione di San Marco qui su richiesta di San Pietro. I musei locali ripercorrono la storia di aree d epoca romana e paleocristiana al Patriarcato. Aquileia e una buona base per visitare la costa friulana in particolare la localita dell'isola di Grado.


Trieste

Questo grande porto d del Mediterraneo aveva origini molto umili come un piccolo porto di pescatori. Nel IIX secolo, il villaggio e stato trasformato in un "porto franco" dagli Asburgo, al fine di competere con un declino di Venezia. Oggi Trieste e il terzo porto piu grande del Mediterraneo e ha intrapreso con successo delle attivita commerciali, una volta dominata dai veneziani, e il principale porto per il centro Europa. Il porto e l'ideale per passeggiate ed e un ottimo modo per vedere quanto la citta e occupata. Piazza Unita d'Italia e il cuore della citta e come gran parte di Trieste risale solo al IX secolo. Il cuore antico dei centri citta, sul Colle di San Giusto, occupa l'ex colonia romana .

Il campanile della cattedrale e costituito dai resti di un tempio romano. Trieste e sempre stata un rifugio per gli esuli e gli espatriati e uno dei piu famosi, e stato il futuro imperatore del Messico Massimiliano d'Asburgo. L'arciduca lasciato un castello da fiaba lungo il Golfo di Trieste chiamato il Castelello di Miramare, situato in un bellissimo parco al di fuori della citta. Il Castello e oggi un museo e fa parte di un grande percorso di esplorazione con le sue magnifiche sale e giardini ben curati in stile italiano.

Festival e sagre Regionali:

Udine - Carnevale a febbraio

Porcia - sfilata storica a ricordo della visita di Carlo Magno nel mese di agosto

San Daniele del Fr. - Prosciutto di San Daniele del Festival nel mese di agosto

Palio di San Giusto nel mese di settembre - Trieste

Cormons - Vendemmia in settembre

Casali e ville in vendita Immobilien Italien Недвижимость в Италии
Immobilier Italie Casas en Italia Onroerend goed Italie Real estate Italy Tuscany
© Marinehaus. All Rights Reserved